Permessi lavorativi

Normativa

Giurisprudenza

  • Lavoro subordinato – Permessi giornalieri ex art. 33, comma 3, della legge n. 104 del 1992 – Retribuibilità nel settore privato e in quello pubblico – Compenso incentivante ex art. 18, legge n. 88 del 1989. (sintesi non ufficiale)

  • Soggetti legittimati a fruire del permesso mensile retribuito per l’assistenza alla persona con handicap in situazione di gravità - art. 33, comma 3, L. 104/1992, come modificato dall’art. 24, comma 1, lettera a), L. 183/2010 - illegittimità costituzionale nella parte in cui non include il convivente more uxorio. (Sintesi non ufficiale)

  • Forze armate, Forze di polizia, Corpo nazionale dei vigili del fuoco - permessi retribuiti per assistenza a portatore di handicap grave - art. 24, comma 1 L. 183/2010, soppressiva del requisito della esclusività e continuità dell'assistenza - applicabilità. (Sintesi non ufficiale)

  • Legge 104/92 - Permessi lavorativi – pubblico dipendente – circolare del Ministero del Tesoro che introduce un tetto massimo ai permessi orari di 18 ore complessive mensili – illegittimità e disapplicazione con riferimento a docente portatore di handicap avente diritto ai permessi ex art. 33 comma 6° L 104/1992.
    (Sintesi non ufficiale)

Prassi amministrativa

Pareri e contributi