Provvidenze economiche

Provvidenze economiche

Dal riconoscimento dell'invalidità civile può conseguire la concessione di benefici economici.

Detta concessione può dipendere, oltre che dal grado di invalidità accertata, anche dalla sussistenza di determinati requisiti socio-economici.

Assegno mensile di assistenza
Requisito sanitario: Invalidità pari o superiore al 74%.
Limite di età: Età tra i 18 ed i 65 anni. 
Requisito sociale:
 Inoccupazione lavorativa. 
Requisito economico:  Reddito personale inferiore ad una determinata soglia. 
Numero mensilità: 13.

Pensione di inabilità
Requisito sanitario: Invalidità al 100%. 
Limite di età: Età tra i 18 ed i 65 anni. 
Requisito sociale:
 Nessuno. 
Requisito economico:  Reddito personale inferiore ad una determinata soglia. 
Numero mensilità: 13. 

Indennità di accompagnamento
Requisito sanitario: Invalidità al 100% + impossibilità a deambulare e/o a compiere gli atti quotidiani della vita. 
Limite di età: Nessuno. 
Requisito sociale:
 Non ricovero per lungodegenza o riabilitazione. 
Requisito economico:  Nessuno.
Numero mensilità: 12.

Indennità di frequenza
Requisito sanitario: difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni della propria età oppure perdita uditiva superiore ai 60 decibel, nell'orecchio migliore, nelle frequenze di 500, 1000, 2000 hertz, in trattamento riabilitativo o terapeutico a causa della minorazione.
Limite di età: minori di 18 anni. 
Requisito sociale:
 frequenza continua o anche periodica di centri ambulatoriali o di centri diurni anche di tipo semi-residenziali, pubblici o privati convenzionati, specializzati nel trattamento terapeutico o nella riabilitazione e nel recupero di persone handicappate, oppure frequenza di scuole, pubbliche o private, di ogni ordine o grado, a partire dalla scuola materna (o frequenza dell’asilo nido per i minori di 3 anni), oppure frequenza di centri di formazione o addestramento professionale.
Requisito economico:  Reddito personale inferiore ad una determinata soglia.
Numero mensilità: 12.

Link alla scheda con gli importi anno per anno

Marco Aquilani
Ultima revisione
21.06.2011
04.11.2016